Via Giacomo Matteotti, 53 - 01100 - Viterbo (VT)

Telefono: 0761304070 / 3388358537

Convenzioni ASL e INAIL

Novità Plantari sportivi

  • Salute e benessere ad ogni età. Il Movimento come stile di VITA...

    Salute e benessere ad ogni età. Il Movimento come stile di VITA...

    Salute e benessere ad ogni età. Il Movimento come stile di VITA...

    La pressione sul piede è fondamentale per la comodità generale ma soprattutto per il carico che si genera su altri muscoli e parti del corpo.

    Persone che passano molto tempo in piedi oppure che si muovono continuamente devono indossare calzature sufficientemente comode, questa comodità viene anche conferita dal PLANTARE

    Il piede dello sportivo deve sopportare sollecitazioni superiori alla norma, quali: accelerazioni, improvvisi arresti, ripetute scivolate, balzi, ricadute, cambi di direzione o, al contrario, la ricerca di equilibrio e stabilità. Le sollecitazioni dinamiche sono le principali cause di crampi, tendiniti, talloniti, fasciti plantari.

  • il Plantare tecnico sportivo per l'atleta amatoriale e avanzato

    Plantare creato su misura e personalizzato in base all'integrazione tra morfologia del piede e misurazione degli appoggi di ogni singolo atleta.

    L'esame per la realizzazione di questo plantare dura circa 30 minuti e viene svolto in laboratorio. La personalizzazione e la scelta dei materiali per la realizzazione di questo plantare tengono conto del tipo di sport praticato, della morfologia dell'atleta e del risultato degli esami baropodometrici. I protocolli di lavoro sono stati sviluppati grazie alle esperienze con atleti di tutti i livelli dai nostri tecnici ortopedici.

  • sanitas ortopedia con Andrea Mazzotta partecipa al meeting di preparazione della nazionale di triathlon

    sanitas ortopedia con Andrea Mazzotta partecipa al meeting di preparazione della nazionale di triathlon

    Gli obiettivi del meeting  includono valutazioni fisiche e mediche, analisi biomeccaniche per ciascuna disciplina e la pianificazione della programmazione con lo staff tecnico, al fine di preparare al meglio il periodo di allenamento invernale e la prossima stagione.
    "Questo è un passo importante per la nuova squadra nazionale italiana. Le nomine basate sulle prestazioni del 2017 sono state confermate e stiamo facendo investimenti chiari, per successi futuri, con quegli atleti che hanno dimostrato il loro impegno nel raggiungere prestazioni di livello mondiale per l'Italia, attraverso le proprie prestazioni e dedizione nei processi migliorativi" 
    Su indicazione dell’Olympic Performance Director, Joel Filliol, sono stati convocati al meeting atleti e staff tra cui il nostro tecnico      ANDREA MAZZOTTA

    meeting triathlon